ArkiZoic Project IX 82609

DVID N: 82609 - Y: 2022

 

ArkiZoic Project IX è la nona edizione della serie di mostre personali sul tema ArkiZoic, di cui la prima “ArkiZoic Project I” a Stoccolma presso il museo di Biologia (2016). ArkiZoic Project IX si colloca all’interno dell’evento SC3 Opening, in via Scutari 3 a Milano nei giorni di venerdi 10 e sabato 11 giugno 2022. Le opere della serie “SPIN” sono realizzate in collaborazione con +hologram.

La regola ArkiZoic è ispirata alla selezione naturale di Darwin e muove dalla creazione di un mondo di creature fantastiche testimoni di una realtà “animata” fino a raggiungere la dimensione teatrale confrontandosi con l’idea di diorama. Ogni opera infatti ha una sua parte precisa, un copione, che si ripete in modo ossessivo all’interno dello spazio espositivo.

g26844



SC3 nasce come Spazio Culturale privato intenzionato ad ospitare un laboratorio / incubatore di progetti innovativi e startup innovative e sociali/culturali finalizzati a generare processi di rigenerazione del territorio attraverso architettutra, arte, design, musica, innovazione digitale, eventi culturali in genere, spazio di incontro e networking. Il progetto ha come promotori Silvia Cortese – Spazio IDUNA per Design e Architettura,  Duilio Forte – AtelierFORTE  in qualità di direttore artistico e Andrea Gemmiti – Feel the Studio per produzione ed eventi.


DUILIO FORTE Artista italiano e svedese, si laurea in architettura presso il Politecnico di Milano e fonda AtelierFORTE. Il suo lavoro si ispira agli animali immaginari, estinti e alla mitologia in particolare quella scandinava attraverso la regola ArkiZoic. Partecipa alla XI e XII Biennale internazionale di Architettura di Venezia e alla XXI Triennale internazionale di Milano. Sono 52 le opere monumentali lignee della serie Sleipnir (h 10-15 m), ispirate al leggendario cavallo di Odino. Ha esposto in Svezia, Svizzera, Francia, Polonia, Italia, Monte Carlo, Slovacchia, Corea del Sud, Cina e USA. Il suo lavoro è stato pubblicato da numerosi quotidiani, riviste e tv tra le quali Rai 5, Sky Arte, RSI, Dezeen, Il Corriere della Sera, La Repubblica, Madame Figaro, Domus, Interni, Life Cina, New York Times.

DUILIO FORTE Italian and Swedish artist, he graduated in architecture from Milan Polytechnic and founded AtelierFORTE. His work is inspired by imaginary, extinct animals and especially the Scandinavian mythology through the ArkiZoic rule. Participates in the XI and XII International Architecture Biennale of Venice and at the XXI International Milan Triennale. There are 52 monumental wooden works in the Sleipnir series (10-15 m h), inspired by the legendary horse of Odin. He has exhibited in Sweden, Switzerland, France, Poland, Italy, Monte Carlo, Slovakia, South Korea, China and the USA. His work has been published in numerous newspapers, magazines and tv, including Rai 5, Sky Arte, RSI, Dezeen, Il Corriere della Sera, La Repubblica, Madame Figaro, Domus, Interni, Life China, New York Times.


Bio completa e ritratti


Regola ArkiZoic

I.Metti l’anima nelle tue opere
II.Usa la matematica e la geometria della natura
III.Usa il metodo euristico
IV.Dai spazio al caso, all’errore e al non finito
V.Usa i materiali e le forme della tradizione
VI.Usa la decorazione
VII.Usa il disegno come schizzo emozionale


Opere esposte:

1.Ptero IX Ingens 46769

2.Ptero SPIN 82657

3.Freyja 1231

4.Freyja on Mars 14447

5.Freyja SPIN 82699

6.Sleipnir Radio IV 80777

7.Sleipnir Radio IV Film 80779

8.Sleipnir Radio IV SPIN 82721